politica è parola troppo grossa. vaneggiamenti, idee, commenti a quello che succede e a come vorrei che succedesse. Se tutto va bene potrebbe essere questo

meno ancora della non politica sono quei pensieri che ti girano da sempre nella testa. Cose che al momento ti sembrano così importanti, così risolutive. E alle quali non dai mai seguito, non approfondisci mai. Un a buona base però per fare davvero politica. Ma finchè sono qui vuol dire che sono solo chiacchiere, vaneggiamenti. Appunto

politica è parolone grosso, impegnativo. Cercherò di abusarne il meno possibile

le mie simpatie radicali sono note. E comunque mi sembra giusto rimarcarle per chiarire il mio punto di vista in politica. C'è da precisare però che per me il Partito Radicale non è quello che Pannella ha creato, cavalcando da vampiro istanze più profonde e più serie di quelle da lui proposte. Il perchè di questa posizione cercherò di spiegarlo qui

la sceltà di non appoggiare qualunque superstizione comprese le religioni, strumento di sopraffazione di pochi furbi nei confronti di molti sciocchi facendo leva sulle paure inconscie dell'Uomo è scelta eminentemente politica. Qui cerco di dare il mio contributo, esponendo le mie opinioni ma nel rispetto di quelle altrui, in piena logica di laicità

Spiegare il tango è difficile e per me che lo conosco da poco sarebbe atto di presunzione che non intendo compiere. Posso almeno però illustrare i miei gusti ...

non si vaneggia mica solo di politica, in fin dei conti

here a little list of topics regarding Virtual Skipper, one of my interests since version n. 1